Apnee ostruttive del sonno

La Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno si presenta quando vi è la diminuzione di ossigeno nel sangue supera un determinato livello.

 A questa "emergenza" il nostro organismo reagisce in due modi:

- Diminuzione della profondità del sonno con un risveglio non percepito dal paziente al fine di aumentare il tono muscolare delle vie aeree superiori

- Aumento della frequenza cardiaca

I sintomi che portano a riconoscere questa patologia sono:

- Russamento abituale

- Sonnolenza diurna e/o colpi di sonno

- Secchezza delle fauci al risveglio

- Cefalea

- Difficoltà di concentrazione e di memoria

- Maggiore irritabilità

- Diminuzione delle performance lavorative

Roncopatia

La roncopatia è un quadro sintomatologico che racchiude il russare discontinuo, disturbi della respirazione e sonno disturbato.

Nei casi più gravi sono presenti delle vere e proprie apnee notturne.

Le persone che sono più propense ad affrontare gli esami per verificare che non siano affette da queste patologie sono:

- Russatori abituali asintomatici

- Russatori sintomatici (riferiscono stanchezza, sonnolenza diurna, colpi di sonno improvvisi)

- Pazienti in Soprappeso/Obesi.

- Bambini con difficoltà respiratoria notturna/respirazione a bocca aperta.

Russamento

Il Russamento è stato sempre considerato segno di sonno profondo, ma oggi viene considerato come causa di una difficoltà respiratoria notturna. 

L'aria inspirata incontra difficoltà nel passaggio attraverso le vie aeree superiori (naso e gola) parzialmente ostruite e crea un flusso turbolento che mette in vibrazione i tessuti molli della gola.

Il rumore russatorio segnala una parziale ostruzione delle vie aeree superiori.

Quando, durante il sonno si ha un rilassamento della parete faringea, l'ostruzione può diventare completa, si interrompe la respirazione e si verifica un'apnea ostruttiva.

Nell'adulto Il russamento è un problema serio sia per la salute sia dal punto di vista sociale.

Quando al russamento si associano le apnee si hanno, a lungo andare, alterazioni di due importanti funzioni:

- il sonno

- il sistema cardio-circolatorio