Chirurgia della tiroide

La chirurgia della tiroide consiste nell'eseguire delle operazioni chirurgiche nella zona che interessa la tiroide.

La tiroide viene operata nel caso in cui:

- si verifichi, tramite analisi specifiche, che ci sia la presenza di un tumore maligno

- quando tramite analisi genetiche si ha la disposizione a patologie nei confronti della tiroide

- qualora in presenza di tumore o mal funzionamento della tiroide non si possa fare a meno di un intervento di tipo chirurgico

GLI INTERVENTI

La tiroide può subire due tipologie di intervento chirurgico:

  • Emitiroidectomia o lobectomia tiroidea o istmolobectomia tiroidea: consiste nell'asportazione di metà della tiroide.
  • Tiroidectomia: consiste nell'asportazione totale dela tiroide